Collezione Paneghini | Massimo Vitali – Exercise on the Roof

Massimo Vitali – Exercise on the Roof


  • 17 Ott


  • Bruno Paneghini

Massimo Vitali

Massimo Vitali è nato a Como, in Italia, nel 1944.
Si è trasferito a Londra dopo il liceo, dove ha studiato fotografia al London College of Printing.
All'inizio degli anni sessanta inizia a lavorare come fotoreporter, collaborando con numerose riviste e agenzie in Italia e in Europa. Fu durante questo periodo che conobbe Simon Guttmann, fondatore dell'agenzia Report, che sarebbe diventato fondamentale nella crescita di Massimo come "fotografo interessato".
All'inizio degli anni Ottanta una crescente sfiducia nella convinzione che la fotografia avesse un'assoluta capacità di riprodurre le sottigliezze della realtà ha portato a un cambiamento nel suo percorso professionale. Ha iniziato a lavorare come direttore della fotografia per la televisione e il cinema. Tuttavia, il suo rapporto con la macchina fotografica non è mai cessato e alla fine ha riportato la sua attenzione sulla "fotografia come mezzo per la ricerca artistica".
La sua serie di panorami da spiaggia italiani è iniziata alla luce dei drastici cambiamenti politici in Italia. Massimo iniziò ad osservare i suoi concittadini con molta attenzione. Descriveva una "visione disinvolta e compiacente delle normalità italiane", rivelando allo stesso tempo "le condizioni interne e i disturbi della normalità: la sua finzione cosmetica, allusioni sessuali, tempo libero mercificato, illuso senso di benessere e rigido conformismo". [Whitney Davis, "Come fare analogie in un'era digitale" nella rivista di ottobre, estate 2006, n. 117, pagg. 71-98.]
Negli ultimi 12 anni ha sviluppato un nuovo approccio per ritrarre il mondo, illuminando l'apoteosi del Branco, esprimendo e commentando attraverso le forme più intriganti e palpabili di arte contemporanea: la fotografia.
Nel 1995 ha iniziato la serie Beach.
Vive e lavora a Lucca, in Italia, e a Berlino, in Germania.
(Fonte: Sito Massimo Vitali)

Autentica

Pubblicazioni